Stampanti 3D

Anycubic i3 Mega S – Recensione

Una stampante 3D a telaio aperto economica, Anycubic Mega S ha un’ampia area di costruzione, un robusto telaio in metallo e una qualità di stampa decente per una macchina a filamento di base. Supporta una varietà di tipi di filamenti e utilizza la tecnologia di fabbricazione del filamento fuso (FFF). Il prezzo è interessante per chi è nuovo o vuole sperimentare con la stampa 3D, ma sappi che il suo allineamento del piano di stampa si è rivelato pignolo nei nostri test. Tuttavia, sebbene possa comportare un po’ di ritocchi e una curva di apprendimento, la Mega S è abbastanza facile da assemblare ed è una buona scelta per i principianti.

Montaggio richiesto

La Mega S è prodotta da Anycubic, con sede a Shenzhen, in Cina, un importante produttore di stampanti 3D. Sebbene abbia un proprio negozio online, in Italia vende principalmente tramite Amazon. La Mega S è tipica delle stampanti 3D economiche di oggi, con un telaio aperto e un volume di costruzione relativamente grande.

Prima di poter iniziare a stampare, è necessario completare alcuni piccoli assemblaggi, iniziando avvitando il telaio della stampante alla sua base. I passaggi sono dettagliati nel manuale dell’utente, disponibile sia in versione cartacea che su una scheda SD inclusa, che include anche un file di stampa di prova e dal quale ho avviato tutte le nostre stampe di prova, utilizzando l’LCD sullo chassis della stampante.

La Mega S viene fornita con solo una piccola bobina di filamento, sufficiente per forse due stampe, quindi ti consigliamo di ordinare una bobina di filamento completa al momento dell’acquisto. Quando viene venduto tramite Amazon, il Mega S è spesso in bundle con una bobina da 1 chilogrammo di filamento di acido polilattico (PLA), che è il modo in cui era equipaggiata la nostra unità di prova. Anycubic vende sia le sue stampanti che il filamento in vari tipi: PLA, acrilonitrile butadiene stirene (ABS), acrilonitrile butadiene stirene (ABS), polistirene antiurto (HIPS), poliuretano termoplastico (TPU) e glicole polietilentereftalato (PETG). Tutti questi tipi di filamenti possono essere gestiti dal Mega S. Sebbene raccomandiamo ai principianti di utilizzare il PLA per la sua facilità d’uso, gli utenti più esperti potrebbero voler sperimentare con gli altri filamenti.

Il Software

Per il software, Anycubic offre il pacchetto Cura open source. Cura viene fornito con la maggior parte delle stampanti 3D consumer che abbiamo recensito, come download sul suo sito. Quando lo installi, non essere costernato se non vedi Mega S nel suo elenco di stampanti supportate. Mi è apparso solo dopo aver aggiornato il programma (quando richiesto dal software) due volte.

Cura è una suite completa che consente di caricare, modificare (spostare, ridimensionare, ruotare, specchiare, aggiungere supporti), affettare (tagliare un file oggetto 3D in livelli per la stampa) e salvare file 3D. Il Mega S gestisce i file oggetto nei comuni formati .STL e .OBJ, così come i più oscuri tipi di file .DAE e .AMF. Le impostazioni di risoluzione standard vanno da Bozza (300 micron) all’impostazione predefinita, Normale (200 micron), a Alta (100 micron).

Una buona stampante 3D per iniziare

Con un prezzo basso, un’ampia area di costruzione e una qualità di stampa decente, Anycubic i3 Mega S è una buona scelta per chi inizia a stampare in 3D. L’assemblaggio è minimo e potrebbe rivelarsi un progetto divertente. Tuttavia, i giovani dovrebbero essere controllati durante l’uso. Grazie al suo telaio aperto, c’è sempre la possibilità di ustioni se qualcuno entra in contatto con l’estrusore caldo. Il software Cura è facile da imparare e da usare.

Detto questo, abbiamo testato altre stampanti 3D a basso prezzo che valeva la pena considerare. Il Monoprice Mini Delta V2 vende per meno del Mega S e produce un gran numero di stampe senza errori di stampa nei nostri test. Tuttavia, ha un volume di costruzione minuscolo in confronto. La Original Prusa Mini, vincitrice del premio Editors’ Choice, ha costantemente sfornato stampe di alta qualità una volta che l’abbiamo calibrata correttamente. Ma se desideri un’area di costruzione ancora più ampia, o preferisci non aver bisogno che la tua stampante ti venga spedita dalla Repubblica Ceca, Mega S è un’alternativa interessante ed economica.

LINK AMAZON

Please follow and like us:
Pin Share

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Instagram
Telegram